Homepage » Workshop/Stages » Stage Attore come Performer L'Attore Sociale"
Stage L'Attore Sociale
Alessandro Fantechi
Alessandro Fantechi
Attore e regista

STAGE TEATRO - "L'Attore Sociale"
28-29-30 OTTOBRE 2016


Orari:venerdi 15-19 sab e dom 10-13/14-19

TEATRO ISOLECOMPRESE
PERCORSI DI TEATRO POESIA DIVERSITA'



Esiste una nuova figura nell′ambito del sociale: l′operatore o l′attore che dialoga con la diversità utilizzando lo strumento del Teatro.Noi preferiamo parlare di teatro sociale piuttosto che di teatro-terapia, perché ciò ci permette di allargare le possibilità del nostro intervento, di sottolineare l′importanza della rivelazione del teatro come atto artistico, poetico e politico. Il teatro é entrato negli ospedali, nei Centri Diurni, nelle Comunità Terapeutiche, nei luoghi del disagio. Il workshop intende offrire all′ "operatore" o all′attore nuovi strumenti per ampliare la sua professionalità. Il conduttore si deve conoscere come strumento di lavoro.


Sede: Teatro 334 Via di Brozzi 334 FIRENZE

Si tratta di uno stage dedicato alla rapporto creatività e training dell'attore performer , ricerca personale, pratiche di Teatro Sociale. Rivolto ad attori e attrici, educatori, studenti universitari, giovani e adulti interessati anche senza precedenti esperienze.

Direzione: Alessandro Fantechi e Elena Turchi.

 

Il Teatro Sociale e tutto quel Teatro che riguarda una condizione "svantaggiata" dei "non attori” in percorsi extra-teatrali di vita e esperienza tra Arte e terapia,cura del se' e Teatro. Lo stage vuole essere  indagine che considera le innovazioni della performance e dell' Arte Contemporanea,del video e della video-arte nel lavoro con la diversa abilita'.Agli operatori,agli attori che vogliono specializzarsi,agli educatori che intendono ampliare la loro professionalita',a tutti coloro che vogliono confrontarsi con l' altro sguardo,L’ Attore Sociale  offre un percorso integrato che riguarda la conduzione,l'organizzazione dello spettacolo,l' auto-regia e la ricerca su di se',per arrivare a una nuova possibilita' di fare Teatro.

“Non basta togliere le erbe cattive, occorre seminare fiori.”

 IL TEATRO  di Isole Comprese  è un progetto  legato al teatro dell’esperienza e a una drammaturgia performativa che riassume  sempre l’ autobiografia dei partecipanti e rappresenta il loro percorso in relazione alla vita che si sta vivendo.E’ un Teatro che nasce nei laboratori,spesso autoprodotto, che ha come  modalita’ artistica e  cifra poetica quella del lavoro con i non –attori,veri protagonisti della scena,portatori di significati e metafore,performer della vita,persone non personaggi.Da anni lavoriamo su questo sottile confine producendo spettacoli  e lavorando molto sulla Formazione di attori e operatori  nel Teatro cosiddetto “ Sociale”. La drammaturgia dell’esperienza mette la vita al centro dell’opera,chiede verità,necessità, rinnovamento del linguaggio e disobbedienza alle regole,  mette il presente al centro del rapporto tra opera e spettatore,nodo centrale dell’evento teatrale.

COSTO:€ 150,00 +tessera associativa ( 10 ) da versare anticipatamente tramite Vaglia postale intestato a ASSOCIAZIONE TEATRO 334 VIA DELL'ORTO 17 50124 FIRENZE, specificando la causale del versamento.
Oppure BONIFICO BANCARIO BONIFICO BANCARIO ASS.TEATRO 334 BANCA POPOLARE VICENZA Ag.448 FIRENZE
IT 05 H 057 2802 8014 48571140352

, specificando causale del versamento


CURRICULUM CONDUTTORI

Elena Turchi
psicologa psicoterapeuta ha frequentato la scuola di Orazio Costa e ha lavorato come mimo danzatore presso il TEATRO COMUNALE di Firenze con L. Cavani, L.Ronconi, D.Jarman, R. De Simone, S. Bussotti.Nel 1995 fonda l'Associazione Teatro 334 che si occupa di formazione e ricerca teatrale e Teatro negli spazi del sociale. Insieme a Alessandro Fantechi è Direttore artistico di IsoleComprese Teatro e coordina come psicologa i progetti terapeutici.


Alessandro Fantechi
Inizia a far Teatro nel 1977 partecipando al seminario di clown diretto da John Melville. Si diploma nel 1986 alla Scuola di Teatro di Bologna diretta da Alessandra Galante Garrone (metodo Lecoq). Frequenta stage e workshop di specializzazione con Cora Herrendorf - Teatro Nucleo, Maria Fux, Nola Rae, Pierre Byland, Danio Manfredini, Cesar Brie, Gabriella Bartolomei, Judith Malina, Philippe Radice, Rena Mirecka. Ha lavorato in strada, nel Teatro comico, nel Teatro Ragazzi ed è Direttore Artistico di IsoleComprese Teatro, formazione con cui promuove un percorso pedagogico e sociale attraverso spettacoli e laboratori con utenti psichiatrici, ex-tossicodipendenti, giovani attori.


Per chi viene da fuori Firenze le possibilità di dormire a Firenze sono:
zona S.Frediano
OSTELLO Santa Monaca, Via S.Monaca 6
tel. 055 268338
info@ostello.it