Teatro Sociale
Teatro Sociale
Teatro Sociale
Teatro Sociale
Teatro Sociale











CONFERENZA SU AMLETO

Una conferenza.Parlare dell' Amleto .Scegliere di non farlo o comunque di non rappresentarlo.Nel video i personaggi si raccontano,il regista in scena ha la funzione di chairman.Il dramma di Shakespeare viene raccontato,discusso,criticato.Gli attori -non attori di questa performance ne prendono le distanze. Una discussione sull’ Amleto in forma di conferenza,un ricevimento pubblico al quale sono invitati gli ospiti,una conferenza stampa su AMLETO La Conferenza su Amleto e’ uno studio sul tema del “ sentire” e dell’ “ agire” nonche’ del” dubbio”.Esito scenico del laboratorio ASL 10  MOM 5 Firenze la “ CONFERENZA” vuole interrogare la scena, alla ricerca di una forma, di un  “nuovo statuto attoriale “nel Teatro della diversita’.

Chairman  Alessandro Fantechi

Produzione  Isole Comprese Teatro

ASL 10 MOM 5 / CENTRO DIURNO FILI E COLORI / CIRCOLO CULTURALE LE PANCHE /RETE CULTURALE QUARTIERE 5/REGIONE TOSCANA RISVEGLI

IL  PROGETTO:  LABORATORIO PASSIONI E EMOZIONI  ASL 10 MOM 5  FIRENZE

PROGETTO RISVEGLI – REGIONE TOSCANA

Dal 2001 è attivo un laboratorio teatrale per utenti psichiatrici e giovani operatori-attori presso il Circolo Le Panche Via Caccini, 16 -  Firenze e rivolto a utenti del Centro Diurno FILI e COLORI di Firenze. Sono stati prodotti i seguenti spettacoli –dimostrazioni di lavoro:

IL BALLO DEGLI ANGELI

IO STO BENE VOL. 2  presentato al Festival Biennale Teatro e Terapia Padova

BECKETT      presentato Teatro Cantiere Florida

KASPAR vs.HANDKE rappresentato a Festival e Rassegne in Toscana.

Lo spettacolo KASPAR VS.HANKE e’ stato selezionato tra oltre 90 esperienze italiane a partecipare alla 4 BIENNALE di TEATRO IMPEGNATO NEL DISAGIO PSICHICO a MASSA2009

IO E AMLETO  Con Filippo Staud    Pippo Bose’

 Video  : CIAO E POI  (2002 ) che documenta l’attività di laboratorio teatrale con il Centro Diurno Fili e Colori.

TUTTO CIO’ CHE E’ BUONO PER ME MI RENDE BUONO  ( 2008 ) sul laboratorio Kaspar  . PIPPO BOSE’  documentario di e con Filippo Staud.(2010 )

ISOLE COMPRESE  TEATRO

CENTRO DIURNO ALBERO VIVO

SERVIZIO SOCIALIZZAZIONE IL GIAGGIOLO

SIAST 4

REGIONE TOSCANA PROGETTO RISVEGLI

ELOGIO DELLA DIFFERENZA

La tragedia non e' la malattia. E’ che viviamo in un mondo che non e' attrezzato a dare supporto a chi non ce la fa.La societa' segnala il diverso in termini negativi.Le ragioni economiche devono prevalere .Il calcolo l' utile e il produttivo  sono i parametri di riferimento .Stiamo perdendo  la capacita' di pensare il bello, il buono e il fantastico. Stiamo diventando una societa' di autistici  con la propria Home Page  .

.Il risultato e'  la soglia della non esistenza,   l' invisibilità,' la solitudine l' isolamento.

Dal 2004   con il laboratorio del Quartiere 4 –SIAST sono stati realizzati 6 spettacoli,replicati in Italia,prodotto un libro “ DIVERSABILI E TEATRO” che racconta la straordinaria avventura di tanti ragazzi,famiglie,operatori,studenti.

Lo spettacolo intende questa volta svelare i meccanismi dell’ evento,raccontando la storia della palestra di Via Assisi e del laboratorio teatrale,confrontando gli attori “ diversi” con il pubblico,come se fosse una prova aperta. E’ la narrazione di una ricerca del “ meraviglioso”  attraverso la malattia, la cronaca stupita di una condizione di disagio eccezionale, che merita uno sguardo altrettanto straordinario.

In fondo questi nostri attori sono come e insieme a noi “ abili”, alla ricerca del loro destino.

 Ed e’ il Teatro e lo spazio dell’ Arte che gli restituisce un destino da veri protagonisti come essi meritano.

 

Alessandro Fantechi  Elena Turchi

Nomi Partecipanti    ELOGIO DELLA DIFFERENZA’ / SIAST 4  /Quartiere 4  FIRENZE

 

CENTRO DIURNO ALBERO VIVO /SERVIZIO SOCIALIZZAZIONE IL GIAGGIOLO

ATTORI

Marco Galdo

Graziella Cartoni

Simone Scheggi

Pier Luigi Lanini

Silvia Bonanno

Giovanni Pandolfini

Elisa Baldini

Paolo Mancini

EDUCATORI /ATTORI:

Angela Bargigli

Massimo De Biase

Elisa Taddei

Paolo Marcucci

Gianluca Conti

NOTE SULLA COMPAGNIA

QUARTIERE 4 / SIAT 4  FIRENZE

CENTRO DIURNO ALBERO VIVO –SERVIZIO SOCIALIZZAZIONE IL GIAGGIOLO

ISOLE COMPRESE TEATRO – REGIONE TOSCANA PROGETTO RISVEGLI

Dal 2004 e’ attivo a Firenze nel Quartiere 4 Isolotto promosso dal SIAST 4 e dal Consiglio di quartiere 4 ,il laboratorio teatrale destinato ai Centri Diurni Albero Vivo e al Servizio di Socializzazione “ Il Giaggiolo “ rivolto  a  circa 20 “protagonisti” e  a  giovani attori e operatori  e studenti in formazione teatrale della Scuola di Teatro Sociale di Firenze. Dal 2004 sono stati prodotti 6  spettacoli “ IO STO BENE”, “ REVOLUTION”,”MANTRA” e “VIKTOR” TEOREMA e WWW.DIVERSABILITYLIFE.COM che hanno partecipato a rassegne e festival in Italia (Rovigo ,Gorizia )

La Compagnia Isole Comprese Teatro ha inserito nel suo organico alcuni attori con diversa abilita’ e ha partecipato a Festival Nazionali e Internazionali di Teatro.Lo spettacolo Corpo 1 Prologo con protagonista Giovanni Pandolfini del Centro Diurno Albero Vivo e’ stato rappresentato a Zurigo,Mainz e Berlino ( No LIMITS FESTIVAL) e ai Festival di Volterrateatro,Racconigi e “ Altre Espressivita’” di   Gorizia.

L’ Associazione Teatro 334 –Isole Comprese Teatro diretta da Alessandro Fantechi e Elena Turchi e’ titolare dal 2001 del Progetto RISVEGLI  della Regione Toscana che riguarda  la realizzazione di un Officina sociale  e laboratori  teatrali per  diversamente abili, pazienti psichiatrici, operatori e attori attraverso tecniche del teatro sociale. Dal 2005 e’ attiva in Firenze la Scuola di Teatro Sociale e Arti Performative rivolta a attori e educatori nel Teatro delle Diversita’.E’ uscito recentemente il volume DIVERSABILI E TEATRO Ecig Editore dove si racconta di teatro e disabilita’ e dell’ esperienza di Isole Comprese Teatro.

0